Alto Contrasto
A-
A+

GIORNATA ECOLOGICA ALL'INSEGNA DELLE FRAGOLE

Sabato 22 aprile, in occasione della Giornata mondiale del Pianeta Terra, si è svolta a scuola la Giornata ecologica, organizzata dal Consiglio Comunale dei ragazzi in collaborazione con l'Amministrazione Comunale di Costa Volpino.

Quest'anno l'iniziativa ha visto gli alunni delle quattro classi seconde della Secondaria di primo grado impegnati in due diverse attività: la piantumazione di fragole in due diversi siti dell'istituto Comprensivo, presso la scuola Primaria del Piano e la scuola Secondaria, oltre alla pulizia degli spazi circostanti i due edifici scolastici.

 

Prima armati di guanti da lavoro, scope e sacchi per la raccolta di rifiuti i ragazzi si sono presi cura dello spazio pubblico e lo hanno tirato a lucido,

 poi, per buona parte della mattinata, forniti di badili, zappe, rastrelli e palette,

hanno sperimentato l'antico e nobile mestiere del contadino, affiancati dalla paziente passione agraria di alcuni adulti dell'associazione COSTAnti  e VOLontari.

  Favoriti dal piacevole tepore primaverile, i ragazzi hanno iniziato la mattinata riunendosi all'aperto nel campetto per ascoltare un breve  intervento del Sig. Rino Sterni, cittadino di Costa Volpino referente di Slow food per l'intera Valle Camonica, che ha accennato loro al valore ecologico e storico culturale della coltivazione diretta dei prodotti ortofrutticoli, pratica ricca di antichi saperi, che è patrimonio  importante da  preservare e tramandare alle generazioni future, oltre ai vantaggi che ne possono derivare per la salvaguardia della biodiversità, il rispetto dell'ambiente e la salute dell'uomo:  il suo discorso ha motivato i ragazzi che hanno portato a compimento con grande impegno, serietà e soprattutto entusiasmo tutto il lavoro. 


Ora, non resta che prenderci cura quotidianamente di quanto si è realizzato, intenzionati a voler considerare questo lavoro di orticoltura la premessa per la realizzazione di un orto didattico a cui stiamo pensando da un po' di tempo, ma che richiederà collaborazioni anche esterne alla scuola!

.... Coltivatori locali, nonni, zii, papà cercasi come volontari per costruire insieme ai ragazzi della scuola, ai loro insegnanti e all'Amministrazione Comunale il nostro progetto!!! ....

Per ora, speriamo a breve in una scorpacciata di fragole!!!